Benefici degli incontri di gruppo

Nessuno è inutile in questo mondo se è capace di alleggerire i pesi di un altro uomo. Charles Dickens

Cosa ti possono dare gli incontri di gruppo

Nel gruppo è possibile trovare aiuto, conforto e confronto.
In un clima libero da pregiudizi, calmo e sereno dove riprendere fiato.
Non sentirsi fuori posto con sé stessi, liberarsi dei propri sensi di colpa. Ricominciare a sentirsi a posto con sé stessi e con gli altri. Ritrovare quell’equilibrio che sembrava essere perduto.

Un aiuto anche per i problemi di coppia. Diventa anche uno spazio importante nel quale coinvolgere e far partecipare i partner al fine da permettere loro una piena comprensione e consapevolezza sul cosa fare insieme e come superare insieme questa fase.

Vivere l’esperienza degli incontri di gruppo

Partecipare agli incontri di gruppo da me organizzati, non significa fare terapia. Il gruppo permette di smuovere i blocchi, di cambiare prospettiva, di mettere in discussione convinzioni e punti di vista che sono la causa dei problemi.

Sono anche un momento importante di socializzazione. Conoscere persone nuove, che vivono la tua stessa esperienza. Poter essere di aiuto e anche, e nello stesso tempo, ricevere aiuto.

Vieni a conoscere cosa il gruppo può fare te 

Cosa significa mutuo aiuto negli incontri di gruppo

La potenza del gruppo

Prima di tutto il gruppo ha in sé la potenzialità di promuovere dinamiche di aiuto reciproco tra i suoi membri.
Di conseguenza, per mutuo aiuto s’intende quel fenomeno per cui i membri del gruppo, mentre riflettono su una data questione, si aiutano reciprocamente.
Perché accada questo è indispensabile il ruolo del facilitatore del gruppo, i cui compiti sono quelli di creare un clima armonico, senza pregiudizi, gestire eventuali conflitti, stimolare al problem solving, stimolare alla riflessione e soprattutto all’azione.

Dal singolo al gruppo

Perché avvenga il passaggio dal semplice gruppo a un vero e proprio sistema di mutuo aiuto è determinante tutta una serie di variabili che vengono stimolate e attivate dal facilitatore.

Facilitare l’apprendimento
Far emergere la personalità di ciascun partecipante
Potenziare le risorse personali di ciascuno

Questo grado di coinvolgimento generale avrà una funzione di catalizzatore: ognuno dà e prende dagli altri.
E’ quest ala forza e l’aiuto degli incontri di gruppo.

Il ruolo del facilitatore all’interno degli incontri di gruppo

Al facilitatore spetta il compito di aiutare il gruppo a tradurre la visione astratta del mutuo aiuto in una prassi concreta e condivisa ( Berman -Rossi, 1993; Shulman, 1992; et. al).

Quindi, il facilitatore aiuta a:

  • Fissare obiettivi
  • Trasmettere azioni e strategie
  • Valorizzare le potenzialità positive che sono in ogni persona all’interno del gruppo di mutuo aiuto
  • Incoraggiare, quindi, ogni persona a rendersi autonomo e di ridargli la capacità di riprendere in mano la sua vita.

Cosa gli incontri di gruppo posso dare a te

  • Più forza e coraggio per iniziare il cambiamento
  • Vitalità ed energia per mantenere il tuo impegno con te stesso
  • Speranza di andare avanti, per vivere e non solo per, sopravvivere

Contattami per avere informazioni sugli incontri di gruppo

Puoi scrivermi, chiamarmi, utilizzare il servizio di live chat. Possiamo parlarne insieme, così mi puoi conoscere. E, una volta creato il gruppo omogeneo di persone con le stesse esigenze e obiettivi da raggiungere, se vorrai, potrai partecipare.

Bibliografia per approfondire il tema degli incontri di gruppo di mutuo aiuto

Ho pensato che questa piccola bibliografia possa esserti utile, se vuoi approfondire l’utilità e lo scopo degli incontri di gruppo.

  • L’auto/mutuo aiuto di Dominique M.Steinberg Edizione Erickson
  • Berman-Rossi T. (1992), Empowering groups trough understanding stages of group development, “Social Work Groups”, vol. 15, n. 2-3, pp. 239-255;
  • Berman-Rossi T. (1993), Thetasks and skills of the social worker across stages of groups development, “Social Work Groups”, vol 16, n. 1-2, pp 69-82
  • Shulman, 1992, The skills of helping individuals groups, Itasca, Peacock